The Working Class Hero

C’è un giocatore che più di tutti, in questo momento storico, rappresenta la working class inglese, e gioca nel Leicester!

Jamie Vardy

Fino a qualche anno fa nessuno avrebbe pensato che Jamie Vardy, attuale attaccante del Leicester allenato da Claudio Ranieri, sarebbe riuscito a portare una squadra di periferia in testa alla Premier League.

La sua storia, come quella di molti ragazzi inglesi, parte dalla voglia di giocare a calcio e arrivare in Premier League. Ma Jamie Vardy non riesce subito a realizzare il suo sogno:

“Sei troppo minuto per giocare”

 …queste le parole dell’allenatore dello Sheffield, la squadra dove voleva iniziare a giocare.

Da qui Jamie inizia a correre e segnare con voglia e foga olimpiche per realizzare il suo sogno…

Viene ingaggiato dallo Stokebridge e poi dall’ Halifax Town dove riceve 30 sterline a settimana; questo modesto “stipendio” lo obbliga quindi a trovarsi un lavoro in una fabbrica tessile.

Jamie segna e convince quando gioca, ma c’è solo un problema: la sua vita privata. La foga che dimostra in campo infatti lo accompagnano anche fuori, costringendolo a giocare per sei mesi con il braccialetto elettronico.

Nonostante tutto nel 2012 il Leicester, allora militante in seconda divisione inglese, decide di dargli un’opportunità pagandolo addirittura 1 milione di sterline e inizia ad impiegarlo con continuità.  

Nella stagione 2013-14, anche grazie ai gol di Jamie, il Leicester vince il campionato di seconda divisione inglese e approda in Premier League. Dopo una prima stagione di ambientamento (piazzandosi al 14esimo posto) nel 2015-16 ripartono con Claudio Ranieri alla guida, e riescono a sorprendere tutti.

vardy

Jamie è attualmente il capocannoniere del torneo con 13 reti, sorprendente!  

Quello che sorprende di più è il fatto che 10 di queste reti sono consecutive (in passato c’era riuscito solo un certo Ruud van Nistelrooij)!

Comunque andrà per il Leicester quest’anno possiamo dire solo una cosa:

Jamie Vardy, il working class hero, ha realizzato il suo sogno!  

Condividi con #KoinervettiSocial


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *