CyberSecurity: la sicurezza prima di tutto

L’I.T. Franchetti Salviani partecipa ad un convegno nazionale sulla Cyber Security per i dati di importanti amministrazioni, in collaborazione con alcune tra le più blasonate università nazionali " Convegno Cybersecurity | 360 Summit" L'edizione 2017 dell'evento "Cybersecurity | 360 Summit", al quale hanno partecipato alcune classi del nostro Indirizzo Informatico,…

Continua a leggere

5G in Italia: lo stivale più veloce

A partire dal 2018 anche in Italia sarà possibile utilizzare la rete 5G​, che è stata sperimentata dalla multinazionale Vodafone (in collaborazione con Huawei) a Milano, ottenendo risultati eccellenti: infatti, è stata superata la soglia dei 2,7 Gigabit per secondo in download​, con latenza lievemente superiore al millisecondo; traguardi che…

Continua a leggere

E-reader, il nuovo modo di concepire il libro

Per secoli l’uomo ha arricchito la sua sapienza scrivendo e leggendo libri su carta, un sistema che ai giorni nostri sta sempre più andando in disuso e che piano piano viene rimpiazzato da strumenti tecnologici che migliorano i tempi di produzione ed i costi dei prodotti.

Continua a leggere

Cloud Chasing? E che “roba” è?

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’enorme diffusione della sigaretta elettronica con modelli sempre più aggiornati e complicati. Il “vaping”, però, ha preso diverse vie, una delle quali è il “Cloud Chasing”: letteralmente “produzione di nuvole”. Chiunque si sia fatto un giro su Youtube in cerca dell’argomento, avrà sicuramente visto…

Continua a leggere

Simulatore di guida: un piccolo grande sogno

Questo progetto nacque un mese fa, un piccolo ma grande sogno ideato da un bel team, composto da: Alessio Monaldi: l’informatico e quindi programmatore; Alessio Silianoski: l’elettronico, con una passione per Arduino; Francesco Girelli: l’altro esperto con Arduino e programmatore; Samule Sarti: Il futuro proprietario della macchina.

Continua a leggere

I videogiochi causano violenza nel mondo reale?

Sembrava una bomba ormai disinnescata, ma ancora una volta la redazione di Studio Aperto (che già più di una volta si è dimostrata decisamente abile a strumentalizzare casi di cronaca) ha saputo “sfruttare” l’occasione per riaccendere la miccia e sferrare un colpo contemporaneamente a due dei più grandi oggetti di…

Continua a leggere