Beatbox: non chiamatele pernacchie

A cura di Francesco Girelli Il beatboxing consiste nel riprodurre suoni, principalmente attraverso la bocca, in modo da creare musica in uno stile proprio o seguendo filoni già esistenti come ad esempio il reggaeton, la disco, la techno, ma va molto di moda riprodurre persino dubstep o house. https://www.youtube.com/watch?v=WAFzNQ64UbE Esistono un…

Continua a leggere