La porta (di Magda Szabò) – Recensione

Bello, ma profondamente doloroso. Doloroso perchè se c’è una cosa che fa male è vedere la malattia e con essa il decadimento fisico privare una persona della dignità umana, e accorgersi che la consapevolezza che la persona ha di tutto questo la porta a lasciarsi andare e smettere di combattere.…

Continua a leggere