“Auditorium”: Greg Lake, “confusion will be my epitaph”.

Cari lettori, Oggi, giovedì 8 dicembre 2016, in linea con la sfortunata tendenza luttuosa di quest’anno, siamo sottoposti alla perdita di un altro grande artista: Greg Lake, personalità di spicco del movimento Progressive degli anni ’70, stimato bassista, cantante e chitarrista, si è spento ieri all’età di 69 anni dopo,

Continua a leggere