Solo una papera o … Autogol?

Bingo… ed è la seconda volta!

Tavecchio ci ricasca. Per chi non sapesse di chi stiamo parlando ci riferiamo al Presidente FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), non una persona qualunque, accusato di aver rivolto frasi ingiuriose contro ebrei ed omosessuali.

Il presidente FIGC Carlo Tavecchio (Getty)

Il presidente FIGC Carlo Tavecchio (Immagine da sport.sky.it – Getty)

“La sede della Lega Nazionale Dilettanti? Comprata da quell’ebreaccio di Anticoli”

“Non ho niente contro gli ebrei, ma meglio tenerli a bada”

“Io non ho nulla contro i gay, però teneteli lontano da me”

Fosse la prima volta si potrebbe pensare ad un “clamoroso” incidente, ma anche in estate Tavecchio si era lasciato andare con dichiarazioni simili e quella volta di provvedimenti non se ne presero.

“Gli stranieri mangiano le banane e poi subito in Serie A”

Quindi non si tratta solo di un errore qualsiasi, ma viene da pensare che Tavecchio sia razzista…

Sono in molti quelli che chiedono come prima cosa le dimissioni, voi che ne pensate? Votate nel nostro sondaggio e lasciateci un commento!

Sorry, there are no polls available at the moment.

Condividi con #KoinervettiSocial


Un commento

  1. Pingback:L'Italia sprofonda nel Ranking del rispetto •

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *