Le vacanze sono alle porte: quale sarà l’app e il device del Natale?

Il conto alla rovescia è iniziato: al Natale mancano solo 15 giorni! Eh già, il tempo vola e la festa più bianca dell’anno ci tiene tutti impegnati tra regali, vacanze, cenoni e riunioni familiari. Visto che il nostro cellulare ci accompagna dappertutto iniziamo da qui.

Vestiamo a festa il nostro smartphone, abbelliamolo, arricchiamolo, dandogli un tocco gioioso e vacanziero. Di seguito proponiamo tra le tantissime app quelle più spiritose, colorate e originali alternative disponibili per diversi sistemi operativi mobili.

2Talking Santa – Babbo Natale parlante in carne e ossa, o quasi, sul tuo Android o sul tuo iPhone! Ascolta le tue parole, le registra e le ripete, tirando palle di neve. Più natalizio di così…

3

Christmas Sounds – Jingle bells, jingle bells! Ma quanto sono belle le canzoncine natalizie? La colonna sonora ideale però quest’anno la puoi comporre tu, direttamente sul tuo iPhone. Sovrapponi diversi effetti musicali e dai spazio alla fantasia. Sarà un successo!

4

Christmas Wallpapers per iPhone e Android – 10 sfondi natalizi per il tuo smartphone da alternare a tuo piacimento. Carini ed eleganti anche se non originalissimi.

Passiamo ai device che danno vita a queste app , l’analisi delle vendite dei device nella settimana compresa tra il 18 e il 25 dicembre 2014 hanno un recente rapporto di Flurry prende proprio in esame tale periodo, fornendo notizie incoraggianti per il segmento Windows Phone. Nel periodo natalizio la gamma Lumia ha raggiunto su base mondiale la soglia del 5.8% delle vendite del settore smartphone. Un dato decisamente da non sottovalutare che conferisce a Microsoft il terzo posto sul podio. Il secondo posto spetta invece a Samsung che con la sua vasta gamma di device Android ha raggiunto il 17.7% degli acquirenti il primo ad Apple che con i suoi iPhone ha conquistato il 51.3% del pubblico.

1

Come è stata fatta questa stima? Dalle informazioni provenienti dalle oltre 600.000 applicazioni di cui tiene traccia il portale. Non si tratta quindi di dati certi ed esenti da errori, ma si tratta pur sempre di valutazioni che danno una buona panoramica dei fatti. Fatti che vedono un interesse sempre crescente del pubblico nei confronti della gamma Lumia: quest’ultima ha assunto ormai un significato ben preciso agli occhi dei consumatori in termini di rapporto qualità/prezzo.

Cosa avverrà nel 2015? È tutto da scoprire. Certo è che l’arrivo di Windows 10 sarà senza dubbio un fattore determinante. La palla rimane quindi nelle mani di Microsoft… si giocherà bene il suo prossimo tiro?

FONTE Informazioni: Windows Central

ORIGINE Informazioni: Flurry

 

 

 

Condividi con #KoinervettiSocial


About CoordinatoreAdmin

Coordinatore e admin di Koinervetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *