La “Quarta rivoluzione industriale” per salvare l’ambiente

E’ da diversi anni che l’IIS Franchetti Salviani partecipa attivamente a “Plastic Food Project” ideato da Pierluigi Monsignori Potsy, organizzando numerosi eventi che coinvolgono istituzioni locali e studenti. L’obiettivo del progetto è quello di far riflettere sugli scarti che si producono quotidianamente. Tuttavia, il culmine dell’iniziativa è stato giovedì 21 aprile, quando alcune ragazze dell’indirizzo chimico dell’Istituto (quarto anno), sono state premiate a Roma dalla rappresentante dell’UNESCO nel Palazzo dell’Unione Europea, in seguito alla presentazione di quella che hanno chiamato la “Quarta Rivoluzione Industriale – Plastic Food Project”.

IMG_1906

L’IIS Franchetti Salviani avrà quindi un buon motivo per essere orgogliosa, anche considerando che la selezione è stata fatta fra ben 12.000 azioni! Lo stesso giorno sono state premiate anche aziende ed ospedali, ed erano per questo presenti personaggi rilevanti del panorama nazionale.

Anche la redazione Koinervetti si congratula con i partecipanti al progetto e spera che l’iniziativa prodegua per altre soddisfazioni.

Condividi con #KoinervettiSocial


About CoordinatoreAdmin

Coordinatore e admin di Koinervetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *