IIS Franchetti Salviani presenta: Le dodici di mezzanotte

La trama dello spettacolo nasce e si muove parallelamente all’universale storia di Cenerentola. Questa non ha sicuramente bisogno di approfondimenti: chi non la conosce? La ragazza, orfana di madre e costretta a vivere come serva di una matrigna cattiva e delle sue due sorellastre, un giorno finalmente incontra il principe e, grazie all’aiuto della sua fata e di una scarpetta di cristallo, vivrà per sempre felice e contenta.

“Perché scegliere una favola nel teatro scolastico? Cendrillon di Joel Pommerrat, (l’autore teatrale francese di “Cendrillon” da cui prendiamo spunto), e la nostra versione di Cenerentola si muove proprio in rapporto a questo dolore, che come Sandra, prova anche il principe, anzi tutti e due funzionano a specchio e sarà il loro incontro a far accettare ad entrambi il  dolore e sciogliere finalmente il loro senso di colpa. Aver scelto oggi la messa in scena di Cenerentola partendo dalla riscrittura moderna di Pommerat invece che da quella classica di Perrault, nasce da questa riflessione: Sandra (la nostra Cenerentola), così come  il principe azzurro, non cercano il matrimonio e l’amore  per vivere felici; Sandra ha bisogno di accettarsi, piacersi e volersi bene per vivere felice: e non è forse questa la ricetta della felicità che noi oggi cerchiamo faticosamente di mettere in pratica? Tutti, tranne rare eccezioni, possiamo avere la possibilità di sposarci e vivere felici e contenti, come narrano gli epiloghi delle favole classiche, ma quanti di noi sanno serenamente accettare chi siamo veramente e non chi crediamo di dover essere agli occhi della società?” Questa la presentazione dei protagonisti.

Dopo “Sulle (f)orme di Burri” Koinervetti è quindi ancora partecipe nel mondo del teatro e vi consiglia di non perdervi neanche “Le dodici di mezzanotte”.

Condividi con #KoinervettiSocial


About CoordinatoreAdmin

Coordinatore e admin di Koinervetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *