Attentato a Londra: le testimonianze

(in collaborazione con ATVReport)
La notizia dell’attentato a Westminster, avvenuto ieri, ha suscitato preoccupazione persino in Valtiberina, data la presenza di alcune classi dell’IIS Franchetti-Salviani a Londra per una vacanza studio.

Lavinia Barili, una degli studenti (nonché collaboratrice di Koinervetti), ci rivela che “Il tempo era brutto, perciò siamo andati a Westminster due giorni fa, posticipando a ieri le altre visite programmate: è stata una grande botta di fortuna perché altrimenti saremmo stati lì, senza se e senza ma.

Lucia Lescari aggiunge: “Al momento dell’attentato ci trovavamo al British Museum, completamente ignari di cosa fosse successo. Abbiamo appreso la notizia solo successivamente, tramite i telegiornali ed i media del posto“.

Ancora Lavinia Barili ci mostra la situazione del giorno prima nella zona di Westminster, senza alcun sospetto nell’aria:

Articolo in aggiornamento

Condividi con #KoinervettiSocial


About CoordinatoreAdmin

Coordinatore e admin di Koinervetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *