Le certezze umane in discussione

Il 1900′ è il secolo al quale viene associato l’aggettivo di crisi , poiché tutte le certezze umane furono messe in discussione. In ogni campo furono perse tutte le certezze dalla fisica all ‘arte . Proprio quest’ultima fu rinnovata dall’ artista tifernate Alberto Burri .

 

Il pittore nacque a Città di Castello nel 1915 . Si laureò all ‘università di Perugia come medico nel 1940 e si arruolò come volontario. Partecipò alla seconda guerra mondiale come ufficiale medico e fu fatto prigioniero in Tunisia, Africa , dalle truppe inglesi . Successivamente dato in custodia agli americani fu recluso nel “criminal camp” , campo di concentramento di Hereford , Texas. Proprio lì Burri scopre la sua vocazione artistica chiedendo pennelli e colore , al posto delle solite sigarette , e usando i sacchi di yuta come tele .

Vedi mappa esterna per continuazione lavoro

Condividi con #KoinervettiSocial


About CoordinatoreAdmin

Coordinatore e admin di Koinervetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *